Crea sito

La sottrazione con il prestito

Dopo l’addizione con il cambio ecco un utile strumento per eseguire le sottrazioni con il prestito.

Questo tipo di operazione, apparentemente banale, in realtà è molto complessa perché richiede diversi passaggi prima di arrivare al risultato finale.

Le unità del minuendo sono minori delle unità del sottraendo, di conseguenza non è possibile eseguire la sottrazione delle unità!

Ecco quindi che le unità del minuendo chiedono in prestito una decina alle decine del minuendo, che con le sue 10 unità andrà loro in aiuto rendendo possibile la sottrazione!

Lo strumento che ho preparato, oltre a rendere piacevole e divertente questo complesso procedimento, ha lo scopo di facilitare l’apprendimento di un concetto molto astratto attraverso una attività concreta.

Per costruire questo strumento scaricate il file pdf qui sotto.

Inoltre vi occorre: stampante, plastificatrice, velcro, feltro, forbici, taglierino, pinzatrice, pennarello da lavagna.

Stampate le schede e plastificate inizialmente solo la scheda operativa con le linee dei numeri.

Come potete vedere la scheda operativa contiene due linee dei numeri, la linea blu è quella delle unità, mentre la linea rossa è quella delle decine.

Nella seconda scheda ci sono gli accessori: tondino delle decine e il cursore sempre delle decine. Ritagliare come segue:

Con il taglierino ritagliare l’interno del cursore in modo da ottenere una finestrella.

Plastificare e ritagliare.

Adesso prendete la scheda operativa e, con il taglierino, create due binari. Sotto la linea delle unità ritagliate in corrispondenza delle linee tratteggiate, mentre sulla linea delle decine ritagliate lungo i due lati lunghi della linea.

Creiamo il cursore per la linea delle unità: ritagliare un rettangolo di feltro colorato (azzurro) delle dimensioni ci circa 1,5×4 cm. Avvolgerlo intorno al binario sotto la linea e fissarlo con la pinzatrice. Con le forbici dare la forma a punta.

Per completare il cursore delle decine prendete la “finestrella” precedentemente preparata e ripassate il suo contorno con una matita sul feltro rosso. Ritagliate il feltro e pinzatelo come in figura:

Il cursore deve scorrere lungo la linea delle decine.

In ultimo attaccare il velcro:

Fissare, con la pinzatrice, lo strumento su un cartoncino rigido colorato. Abbiamo finito, il nostro strumento per svolgere le sottrazioni con il resto è pronto!!

Adesso vediamo come utilizzarlo:

1. Scrivere l’operazione e riportarla in colonna nell’apposita tabella;

2. Posizionare Unità e Decine del minuendo sulle rispettive linee dei numeri;

3. Sottrarre le unità —> la sottrazione non si può fare perché la freccia sulla linea delle unità arriva allo 0 e si ferma;

4. Chiedere in prestito una decina: sulla linea delle decine spostare indietro di una posizione il “cursore” e scrivere sul tondino il numero 1;

5. Staccare il tondino e posizionarlo vicino alle unità del minuendo;

6. Correggere le decine riportando il numero evidenziato nella finestrella del “cursore”.

7. La sottrazione procede normalmente.

Con questo video potete vedere i procedimenti sopra descritti.

Alla prossima!!!

https://www.youtube.com/watch?v=vlYELJGQT30