Crea sito

EQUIVALENZE? NIENTE PAURA!

In questo articolo desidero presentarvi due strumenti compensativi utili per svolgere le equivalenze.

1- IL VENTAGLIO DELLE EQUIVALENZE.

Ho pensato e ideato questo strumento per gli alunni della scuola secondaria di primo grado, classe prima.

Da qualche anno lo propongo ai miei studenti con fragilità e devo dire che si è dimostrato un valido supporto.

E’ composto da 5 tabelle di misura: lunghezza, superficie, volume, capacità e massa.

In ogni tabella sono evidenziate:

l’unità di misura fondamentale,

il procedimento per passare da una unità di misura all’altra.

Le 5 tabelle sono rilegate con un fermacampione in modo da formare un ventaglio.

Costruire questo strumento è molto semplice, è sufficiente scaricare e stampare il pdf qui allegato.

Vi occorreranno soltanto stampante, plastificatrice, forbici e un fermacampione.

Ritagliare, plastificare e fissare le tabelle con un fermacampione.

2- LA MACCHINA DELLE EQUIVALENZE

Il secondo strumento è interattivo e si ispira al metodo analogico di Bortolato.

E’ costituito da 3 strisce:

un’unica striscia sulle misure di lunghezza, massa e capacità,

una striscia sulle misure di superficie,

una striscia sulle misure di volume.

Può essere utilizzato dagli alunni della scuola secondaria di primo grado ma anche, e soprattutto, dagli alunni di scuola primaria.

Non ho avuto modo di collaudarlo con la mia socia perché ancora non hanno affrontato a scuola questo argomento.

Aggiornerò l’articolo quando, lavorandoci con Maria, penserò a nuove strategie… o magari scriverò un nuovo articolo ^_^

Per costruire questo strumento scaricate il file pdf allegato qui sotto.

Vi occorre: stampante, plastificatrice, forbici, feltro, pinzatrice.

Stampate, ritagliate le strisce insieme alle mascherine.

Con un taglierino rimuovete la parte interna delle mascherine creando una finestrella

.

Plastificate e ritagliate nuovamente.

Prendete il feltro e ritagliatelo della stessa grandezza delle mascherine, fissatelo con la pinzatrice.

Inserite la striscia nella mascherina corrispondente.

Ed ecco lo strumento completato!

Nei due video seguenti vi mostro gli strumenti e come utilizzarli.